13 aprile 2013

Somewhere in Time, parte III


Eccoci arrivati alla terza parte della serie di post dedicati alle macchine del tempo, iniziata cinque mesi fa e replicata ancora tre fa... per chi se li fosse persi ecco i primi due episodi:
Caught Somewhere in Time, parte I
Somewhere in Time, parte II
ma oggi siamo qui con il terzo ineffabile episodio e lasciamoci il passato alle spalle.

[Doctor Who - vortex manipulator]


Il manipolatore del vortice temporale è una specie di orologio da polso elaborato, manipolato, che permette di viaggiare teletrasportandosi nello spazio e nel tempo attraverso il Time Vortex. Lo vediamo indosso al Captain Jack Harkness nelle prime stagioni della serie e anche al polso della moglie del Dottore, River Song.



[Futurama - The Late Philip J. Fry]


Dalla mente del pluri-candidato al Golden-Gol, Matt Groening il settimo episodio della sesta stagione della serie animata ambientata nel 3010 d.C. La macchina del tempo del professor Farnsworth che va solo nel futuro e l'inestimabile intelligenza di Fry.

10 commenti:

  1. Se fossi stato presente qualche mese fa sul mio blog, ti saresti stupito!! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa successe mai di così eclatante tanto da far strabuzzare il mio intelletto?! :)

      Elimina
    2. Giunse un utente (rivelatosi un me stesso del 2017) a svelare cose che sarebbero successe di lì a poco.

      Moz-

      Elimina
    3. devi assolutamente avvertire Giacobbo, qui ci sta uno speciale Voyager! :)

      Elimina
    4. Purtroppo non credo possa esserne interessato: quell'utente disse che il 21 dicembre 2012 non sarebbe successo niente (Giacobbo ancora crede che debba succedere qualcosa? :p) e inoltre non è collegato con Renlesciatò e il Codice Da Vinci.

      Moz-

      Elimina
    5. Giacobbo è interessato a tutto!

      Elimina
  2. Quella puntata di Futurama è assurda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quasi tutte le puntate di Futurama sono assurde ma quella è veramente assurda :)

      Elimina
  3. Ci sono un paio di amiche appassionate di Doctor Who che mi avevano detto dei viaggi nel tempo, ma per qualche motivo le serie TV inglesi non mi attirano molto.. bho, magari nel FUTURO avrò più tempo libero e potrò anche mettermi a vedere il Doctor Who ;P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doctor Who è la summa dei viaggi temporali!!!
      Anche io ce ne ho messa prima di decidermi a vederla, ma adesso è una delle mie preferite in assoluto :)

      Elimina

ATTENZIONE!!! Ho dovuto inserire il test di verifica dei commenti perché mi sono ritrovato un numero spropositato di spam.