03 febbraio 2013

Lo Hobbit

"In un buco nel terreno viveva uno hobbit. Non era una caverna brutta, sporca, umida, piena di vermi e di trasudo fetido, e neanche una caverna arida, spoglia, sabbiosa, con dentro niente per sedersi o da mangiare: era una caverna hobbit, cioè comodissima."



Balin, Dwalin, Kíli, Fíli, Dori, Nori, Ori, Oin, Gloin, Bifur, Bofur, Bombur e Thorin Scudodiquercia partono insieme a Bilbo e Gandalf per raggiungere la montagna solitaria.
Il temibile Smaug, l'usurpatore di Erebor, mostra na zampa e n'occhio... nel secondo episodio se ne vedranno... non vedo l'ora di vedere Beorn!
L'avventura è cominciata... (e leggete il libro!!!)



Grande Martin Freeman!!

...e viva la grafica!

6 commenti:

  1. Sono andata a vederlo pensando bah, il fantasy non è proprio il mio genere. Mi ha entusiasmata. Spettacolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spettacolare, proprio così. Ed è altamente entusiasmante, una bella avventura fantasy, ma anche sobria.

      Elimina
  2. Film bellissimo, una sorpresa ottima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo in pieno, molto molto bello, appagante.

      Elimina
  3. grande film ovviamente, non poteva essere altrimenti il prequel de il signore degli anelli :) Non è un capolavoro ma è un grandissimo film :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si assaporano i climi e le tematiche della grande trilogia, del resto proprio come per il libro. Grandissimo film!

      Elimina

ATTENZIONE!!! Ho dovuto inserire il test di verifica dei commenti perché mi sono ritrovato un numero spropositato di spam.