26 luglio 2013

30 giorni di Movies&Co - Giorno 20 - Il tuo flashback preferito


Associo il concetto di flashback (o la parola stessa) al film che da piccolo mi fece capire propio cosa fosse il flashback. C'era una volta in America. La stazione di New York separa il Noodles "vecchio" dal Noodles "adulto", Robert De Niro. Con una serie di flashback e flashforward si passa dal 1933, al 1968 e al 1922 (Noodles "ragazzo").

Altri flashback che ho adorato sono stati quelli di Lost (la sua arma di battaglia). Mi prendeva tantissimo il passato burrascoso del misterioso Sayid.


Tutti i partecipanti al "30 giorni di..." e tutti i chiarimenti necessari (informazioni utili che non sono in grado di darvi), li potete trovare a questo link - Prevalentemente Anime e Manga -.

11 commenti:

  1. Quello di C'era una volta in America è IL flashback per eccellenza, lo adoro anche io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo in due allora.
      E fantastica Yesterday inserita in quel contesto.

      Elimina
  2. Molto bello il flescbec di C'era una volta in America ma quello cartaceo, di Berserk, è il mio preferito :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi aspettavo che qualcuno citasse Berserk, quello è un gran flashback ^^

      Elimina
    2. parlate la stessa lingua, Berserk si aggiunge agli altri milioni di titoli che non conosco.

      Elimina
  3. eternal sunshine ecc...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se mi lasci ti cancello, perchè non usare il bel titolo italiano :D

      Elimina
  4. AH,SAYID!

    anch'io ero curiosissima all'epoca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sayid era un bel tipo... sapeva proprio come storcere a qualcuno la verità... :)
      e benvenuta!!!

      Elimina
  5. C'era una volta in America non l'ho ancora visto.. dovrei recuperare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è uno di quei film da vedere assolutamente, senza pensarci due volte

      Elimina

ATTENZIONE!!! Ho dovuto inserire il test di verifica dei commenti perché mi sono ritrovato un numero spropositato di spam.