06 marzo 2012

Le avventure di Tintin: Il segreto dell'Unicorno

Al mercatino dell'antiquariato Tintin riesce ad acquistare la riproduzione dell'Unicorno, vascello di Sir Francis Haddock (antagonista del pirata Red Rackham). Questo modellino nasconde un segreto...

" C'è sempre un indizio trascurato che spalanca un nuovo orizzonte pieno di risposte! "
(8) Steven Spielberg .regia
Edgar Wright .sceneggiatura
(8) Steven Moffat, Joe Cornish
Hergé .soggetto
2011 .anno
Avventura .genere
(8) Jamie Bell .cast
Andy Serkis, Daniel Craig, Simon Pegg, Nick Frost

Quello che mi ha sempre affascinato della serie Le avventure di Tintin è il genere. Adoro - ma soprattutto adoravo particolarmente da piccolo - i gialli: serie tv, cartoni animati, libri, film con quei caratteri tipici della storia di indagine e di risoluzione di qualche crimine. Sarà per questo che da piccolo volevo fare l'investigatore. Poi ci sono le varie sottocategorie del giallo: altrettanto fantastiche. Questo film riprende molto il carattere del giallo che piace a me, l'indagare, e lo fa attraverso l'avventura. Il personaggio principale è abbastanza buffo, divertente e i connotati da reporter d'inchiesta mi permettono di accostarlo all'archeologo ideato da George Lucas e reso famoso dall'attore Harrison Ford... Indiana Jones. Il richiamo al film I predatori dell'arca perduta è molto forte e rivivere l'esperienza avventurosa di un protagonista del genere vuole dire tanto, almeno per me. Altra citazione indiretta o diretta che ho enormemente apprezzato è stata quella del sidecar di Indiana Jones e l'ultima crociata, che vedeva Sean Connery nei panni di quello che nel film viene impersonato dal capitano Haddock. Altra similitudine quella del fedele amico Marcus Brody con la coppia di gemelli Dupond et Dupont (Thomson and Thompson). Tanto divertimento. Attenzione catturata al 100%, puro intrattenimento.

" Great snakes! "

Realizzazione grafica impressionante, da rimanere a bocca aperta. Attori irriconoscibili, solo dopo la fine del film sono venuto a conoscenza del cast famosissimo che si nascondeva dietro la splendida prova recitata. Ormai solo e soltanto motion capture per Andy Serkis. Padrone del campo, lui che ha prestato le movenze ad una leggenda tecnologica come il Gollum, realizzato con computer grafica-motion capture-keyframing. Altri attori di lustro internazionale che prestano voce, faccia e movenze ai personaggi, sono il "new James Bond" Daniel Craig, la super accoppiata vincente Nick Frost-Simon Pegg e il "Billy Elliot" Jamie Bell. Sceneggiatura assegnata a dei signori che manco sono degno di lustrargli le stringhe delle scarpe: Edgar Wright (Shaun of the Dead !!!!!!!!!!!!& Hot Fuzz !!!!!!!!! & Scott Pilgrim vs. the World !!!!!!) e Steven Moffat (Sherlock !!!!!!!! serie TV).

14 commenti:

  1. Pensa che io invece da bambina non lo sopportavo Tintin, non saprei dire perché. Dopo una recensione così entusiastica, anche se non sono una grande appassionata di gialli e avventura, dovrò vederlo! Mi interessa in particolare la tecnica di animazione, in effetti i personaggi sembrano fatti veramente bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da bambini non avremmo giocato insieme :)
      Quasi certamente mi sono lasciato prendere dall'entusiasmo e oltretutto sono un'appassionato di gialli & avventura mischiati insieme... ma alla fine, parlando di cinema, gira tutto intorno alle impressioni personali!
      La tecnica di animazione è strabiliante, sono rimasto veramente stupefatto. I personaggi sono fatti benissimo.

      Elimina
  2. Accidenti, l'ho davvero sottovalutato di brutto 'sto film! E quindi l'ho ignorato, forse solo perchè non ho mai seguito particolarmente Tintin (lo conosco più che altro per fama). Fatto sta che non mi aspettavo ci fosse dietro un supercast del genere... dalla regia agli attori: Simon Pegg e Nick Frost sono un duo invincibile! (più di Batman&Robin)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io non mi aspettavo un tale supercast! Sai che colpo quando ho scoperto che c'erano Simon Pegg e Nick Frost?? Sono un duo millemila meglio di Bat&Rò! Fantasmagorici!!!!
      ... anche se è quasi un cameo il loro, ne vale la pena!

      Elimina
  3. Vincent, anche io mi sono divertito un sacco, riscoprendo il gusto dei tempi di Indiana Jones.
    Cast ottimo. Serkis soprattutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ford, buon ritorno!!
      Infatti, sembrava quasi di rivedere Indiana Jones per la prima volta. Diverte un sacco, sono rimasto soddisfatto.
      E ottimo cast, che tra Serkis & company, regala una prova eccellente.

      Elimina
  4. Visto due volte. Bellissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo riguarderei anche subito, adesso. Bellissimo.

      Elimina
  5. E questo è piaciuto pure a me! Per due ore sono riuscito a fare pace con Spielberg. :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diverte molto come film, sono contento del risultato che sono riusciti ad ottenere. E sono anche contento che ti sia piaciuto pure a te!

      Elimina
  6. perso, recupererò spero a breve, anche se Spielberg ultimamente...:o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... anche se Spielberg ultimamente non sbaglia un colpo, poche storie :)
      Recuperalo, piacerà molto anche ai bambini, è spettacolare!

      Elimina
  7. Da piccola Tin Tin (o meglio il poco che ne ho visto) mi piaceva parecchio. Di questo film mi spaventava solo la riproduzione tridimensionale. Di solito se sono abituata ai personaggi disegnati li preferisco così ma dopo questa bella recensione mi sa tanto che non posso esimermi dal vederlo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Acalia e complimenti per i tuoi gusti da piccola, forza Tin Tin e il suo cane Milù!! Se ti spaventa la digitalizzazione grafica con cui è stata realizzata questa pellicola, non ti preoccupare, perchè è fatta veramente ma veramente bene e non stona assolutamente per niente. I personaggi così fatti sono molto fighi in questo caso e anche io di solito preferisco quelli disegnati. Grazie per l'apprezzamento alla recensione!

      Elimina

ATTENZIONE!!! Ho dovuto inserire il test di verifica dei commenti perché mi sono ritrovato un numero spropositato di spam.